Mons. {u\eppi De Piro

 

 

Sptar |ammit Clapp

 

 

Mill-Postulazzjoni

Santí Agata

Rabat

 

 

 

Segreteria Vescovile - Valletta

31 Ottobre 1923

Illmo. e Revmo. Signore,

Diretto da Sua Eccza. Revma. Mons. Arcivescovo Vescovo, sono con la presente a pregarla di voler nella prima Congregazione Capitolare proporre a codesto Revmo. Capitolo la elezione del suo rappresentante nel Comitato dell' Ospedale Zammit Clapp a tenore dell' Estratto N.4. del Testamento della fu Signorina Mary Zammit.

L' attuale rappresentante del Capitolo che puo essere riconfermato esce di carica il 15 Novembre p.v.

Colgo volentieri questa occasione per raffermarmi con ossequio

Della S. V. Illma. e Revma.

Devmo.

Can. E. Vassallo

Segrio. Gele.

Illmo. e Revmo. Signore

Mons. D Giuseppe De Piro

Can. Decano della Cattedrale

 

 

 

 

Aula Capitolare

Notabile

28 Gennaio 1925

Illmo. e Revmo. Monsignore,

Sono in dovere di informarla che il Revmo Capitolo ha nuovamente confermato per quest' anno l' Illmo e Revmo Mons Decano De Piro nell' Ufficio di Deputato pel Comitato dell' Ospedale Zammit Clapp.

Con sensi di vera stima di V.S. Illma. e Revma.

Devmo. Servitore

Sac. Filippo Muscat

Cancelliere.

Illmo. e Revmo. Signore

Mgr. D. Emle Vassallo J.C.D.

Segrio. Genle.

Valletta

 

 

 

 

Segreteria Vescovile - Valletta

12 Dicembre 1925

Illmo. e Revmo. Signore,

Sono con la presente ad informare la S. V. Illma. e Revma., a cognizione anche di codesto Revmo. Capitolo, che Sua Eccellenza Revma. Mons. Arcivescovo Vescovo il giorno 21 corr. in occasione della professione solenne religiosa delle Monache Donna Maura e Donna Placida O.S.B. intende celebrare nella Chiesa di S. Pietro delle monache Benedittine di Notabile la messa Pontificale assistito dal Suo Revmo. Capitolo.

Nello stesso tempo per incarico sempre della prelodata Eccza. Sua Revma. debbo ricordarle, che codesto Revmo. Capitolo deve con qualche sollecitudine passare alla nomina di un suo rappresentante nel Comitato per l' Ospedale Zammit Clapp.

Con sensi intanto di vera stima, godo di potermi dire

Della S. V. Illma. e Revma.

Can. E. Vassallo

Segrio. Genle.

Illmo. e Revmo. Signore

Mons. Giuseppe De Piro

Can. Decano della Cattedrale

 

 

 

 

Aula - Capitolare

 

 

Notabile

10 Gennaio 1926

Illma. e Revma. Monsignore,

Sono in dovere di significare alle S. V. Rma. etc. il Revma. Capitolo a membro del Comitato di Miss Mary Zammit ha confermato il Revmo. Mons. Decano Giuseppe De Piro.

Con sensi di cordiale stima

di V. S. Illma. e Revma.

Devmo. servo

Sac. Filippo Muscat

Cancelliere

Al Revmo Monsignore

Segretario Generale

Can Cap Em. Vassallo J.C.D.

Valletta

 

 

 

 

 

Segretaria Vescovile - Valletta

12 Aprile 1927

Illmo. e Revmo. Signore,

Diretto da Sua Eccza. Revma. Mons. Arcivescovo sono con la presente a pregarla a voler informare codesto Revmo. Capitolo che a tenore del testamento della fu Signorina Mary Zammit deve passare alla nomina di un suo deputato pel Comitato dell' Ospedale Zammit, a confermare per quest' anno il Deputato uscente.

Colgo piacere l' accesione della presente per dirmi con sensi di vera stima.

Della S. V. Illma. e Revma.

Devmo. Can. E. Vassallo

Illmo. e Revmo Signore

Mons. Can. D. Giuseppe De Piro

Decano della Cattedrale.

 

 

 

 

Aula Capitolare

Notabile

9 Maggio 1927

Can. Cap. D Emmanuele Vassallo J.C.D.

Segretario Genle. di Sua Eccza. Mgr. Arciv. Vesco.

Il Capitolo a Deputato pel Comitato dell' Ospedale Zammit Clapp ha conformato il Can Cap Dec: D. Giuseppe De Piro.

D. Filippo Muscat

Cancelliere

 

 

 

 

 

Segria. Vescovile - Valletta

16 Dicembre 1927

Molto Revdo Signore,

Diretto da Sua Eccza. Revma. Mons. Arcivescovo Vescovo sono a pregarla voler informare codesto Revmo. Capitolo che il suo rappresente l' Illmo Mons. Can. Decano D. Giuseppe De Piro al Comitato a tenore del testamento della fu Signorina Mary Zammit, scade dall' ufficio il 31 del corr.; percio' codesto Revmo. Capitolo e' pregato a passare alla nomina del suo rappresentante per l' anno 1928.

Con piacer colgo questa occasione per dirmi come sempre

Diretto da Sua Eccza. Revma. Mons. Arcivescovo, sono a pregarla a voler informare codesto Revmo Capitolo.

 

 

 

 

S. V. Valletta

16 Dicembre 1927

Molto Revdo Signore,

Diretto da Sua Eccza. Revma. Mons. Arcivescovo Vescovo, sono con la presente a pregarla a voler informare codesto Revmo. Capitolo, che il suo rappresentante Mons. Can. Decano D. Giuseppe De Piro, nel Conmitato stabilito a tenore del testamento della fu Signa. Mary Zammit scade dal suo ufficio il 2 del corr. e che vi e' luogo al la nomina, a conferma, del suo rappresentante per l' anno 1928.

Con distinta stima passo a dirmi

Suo Devmo

Can. E. Vass.

M. R. S.

S. & F. .. C. del

Revmo Cap decano ... C.C.

 

 

 

 

Valletta, Gennaio 1928

Molto Rev. Signore Canonico,

Accuso con ringraziamenti ricevimento della sua pregiata in data d' oggi informandomi della nomina del D' Filippo Pullicino a membro del Comitato del lascito di Miss Mary Zammit.

Le sono grato se vorra' informarmi della nomina di un rappresentante del Capitolo sul detto Comitato a tempo debito.

Con distinta stima ed ossequi.

Suo Devmo

S. Benjacar

Segreteria Mis Mary Zammit

Bequest Comt.

 

 

 

 

Aula Capitolare

Notabile

6 Febbrajo 1928

Illmo. e Revmo. Monsignore,

Sono in dovere di significare alla S. V. Illma. e Revma. che il Revmo. Ca-pitolo nella Congne. Caplare. del 3 Gennajo u.s. approvato dall' Illmo. e Revmo. Mons. Luigi Camilleri Luogotenente di Sua Eccza. Mons. Arci. Vescovo, il di 14 dello stesso mese, ha confermato per suo rappresentante nel Comitato dell' Ospedale "Zammit Clapp", l' Illmo e Revmo. Mons. Giuseppe De Piro.

Con sensi di profonda stima

di V. S. Illma. e Revma.

Devmo Servitore

Sac. Filippo Muscat Cancelliere

Illmo e Revmo ...

Mons. Em. Vassallo J.C.D.

Segius. Genle.

 

 

 

 

 

66 Strada S. Paolo

Valletta, 3 Dicembre 1929

Caro Monsignor Vassallo,

Le faccio memoria, come Ella mi aveva chiesto, di fare le pratiche necessarie per la conferma di Monsignor G. De Piro e D. Filippo Pullicino a membri del Comitato 'Miss Mary Zammit's Bequest' per l'anno 1930.

Con tutta stima,

Suo Devmo.

S. Benjacar

 

 

 

 

Segreteria Vescovile

Malta

14 Febbraio 1929

Illmo. e Revmo. Signore,

Diretto da Sua Eccza. Revma. Mons. Arcivescovo Vescovo rechiedo nella presente una lettera riguardante la nomina di nuovi Esaminatori pro Sinodali, nella quale la prelodata Eccza. Sua Revma. chiede il consiglio di codesto Revmo. Capitolo e nello stesso tempo debbo ricordare alla S.V. Illma e Revma che codesto Revm Capitolo deve ancora nominare e confermare il suo rapresentante nel comitato delí ospedale Zammit Clapp per tutto quest' anno corr.

Con piacere colgo questa occasione per dirmi in tutta stima

Della S. V. Illma. e Revma.

Devmo.

Can. E. Vassallo

Segrio. Genle.

Illmo. e Revmo. Signore

Mons. D. Giuseppe De Piro

Can. Decano della Cattedrale

 

 

 

 

Aula Capitolare

Notabile

9 Gennaio 1930

Illmo. e Revmo. Monsignore,

Sono nel dovere di rispondere alla sua pregma del 7 corrente informandola che il Revmo. Capitolo ha anche per quest' anno riconfermato come suo rappresentante nel Comitato dell' Ospedale Zammit Clapp l' Illmo. e Revmo. Mons. Can. Decano Giuseppe De Piro.

Con sensi di profonda stima di V. S. Illma e Revma.

Servitore indegno

Sac. Filippo Muscat Cancelliere

Illmo e Revmo Signore,

Mons Can. Cantore della Cattedrale

D. Emmanuel Vassallo J.C.D.

Segretario Generale di

Sua Eccza. Mons. Arciv. Vescovo

Valletta

 

 

 

 

 

Aula Capitolare

Notabile

13 Dicembre 1930

Revmo. Signore,

In riscontro alla sua pregma. del 5 corrente sono a significarle che il Revmo. Capitolo anche per l' anno venturo ha riconfermato come suo rappresentante nel Comitato dell' Ospedale Zammit Clapp l' Illmo e Revmo Mons Decano Giuseppe De Piro.

Con sensi di profonda stima

di V. S. Rev.

Devmo Servitore

Sac. Filippo Muscat

Cacelliere

Devmo Signore,

Can. Em. Galea

Segretario Genle.

Episcopo